Vademecum per la richiesta di subappalto/cottimo

Breve guida

Subappalto

Soggetto
interessato

Documento

Specifiche nel documento

Appaltatore

Lettera di richiesta

Deve espressamente contenere:

a. Ubicazione e natura del cantiere, con relativo Codice Identificativo Gara (C.I.G.) e Codice Unico di Progetto (CUP)

b. Dati identificativi dell'impresa subappaltatrice

c. Puntuale descrizione dei lavori da subappaltare

d. Valore dei lavori affidati in subappalto determinato con riferimento al prezzo del contratto di appalto dell'impresa Aggiudicatrice, e con l’indicazione degli importi per oneri di sicurezza non soggetti a ribasso (ricompresi nel predetto importo);

    Importo presunto del subappalto affidato (al netto dell’ulteriore ribasso - NB max 20% come stabilito dalla norma), e con l’indicazione degli importi per oneri di sicurezza non soggetti a ribasso (ricompresi nel predetto importo)

e. Che i prezzi unitari per i lavori e le opere affidate in subappalto sono gli stessi prezzi unitari risultanti dall'aggiudicazione, con un ribasso non superiore al 20% (venti per cento); e che gli oneri di sicurezza sono corrisposti senza alcun ribasso

f.   Data di inizio e fine presunta dei lavori

g. Dichiarazione circa la sussistenza o meno di eventuali forme di controllo o di collegamento (Codice Civile - art. 2359)

 

N.B. riferito al punto c. = i lavori devono anche essere indicati in coerenza alle categorie e descrizioni stabilite nel Capitolato speciale d’appalto

N.B. riferito al punto d. = qualora i lavori affidati in subappalto siano riferiti a più categorie stabilite nel Capitolato speciale d’appalto, dovranno essere puntualmente indicati i valori economici per ognuna delle categorie medesime, e il derivante importo complessivo
 29/10/2014: Interpretazione calcolo soglia lavori subappaItabili e realizzabili mediante cottimo

Documenti obbligatori a corredo a fondo pagina

Appaltatore / Subappaltatore

Contratto

Deve essere presentato firmato in originale

Deve riportare esplicitamente che è "condizionato" alla futura autorizzazione (per non incorrere nel reato di cui alla Legge 646/1982 smi - art. 21)

Deve riportare espressamente i medesimi dati specificati per la lettera di richiesta (è opzionale l’indicazione del valore dei lavori affidati in subappalto determinato con riferimento al prezzo del contratto di appalto dell'impresa Aggiudicatrice)

Deve riportare esplicitamente l’articolo attinente la “tracciabilità dei flussi finanziari e conto dedicato utilizzando UNICAMENTE lo schema fornito.

 

Caso particolare per subappalti rientranti nei disposti del D.Lgs 163/2006 smi – art. 37 comma 11 ovvero D.Lgs 50/2016 smi - art. 105 = deve essere esplicitamente stabilito che ATC pagherà direttamente il Subappaltatore

Subappaltatore

Dichiarazione sostitutiva di certificazione dei Requisiti di ordine generale

Deve essere presentato in unica copia firmata in originale dal legale rappresentante Subappaltatore, corredata con fotocopia carta d'identità

utilizzando UNICAMENTE lo schema fornito.

Subappaltatore

Dichiarazione sostitutiva di certificazione delle condanne

Deve essere presentato in unica copia firmata in originale da

-  Titolare e direttori tecnici per le imprese individuali

-  Tutti i soci e i direttori tecnici per le società in nome collettivo

-  Tutti i soci accomandatari e i direttori tecnici per le società in accomandita semplice

-  Tutti gli amministratori muniti di poteri di rappresentanza, il socio unico persona fisica, il socio di maggioranza in caso di società con meno di quattro soci e i direttori tecnici, per gli altri tipi di società o consorzio

corredata con fotocopia/e carta/e d'identità

utilizzando UNICAMENTE lo schema fornito.

SOLO SE IL VALORE DEL SUBAPPALTO E’ SUPERIORE A 150MILA EURO - PRESENTARE ANCHE

Subappaltatore

Dichiarazioni sostitutive per la richiesta di INFORMAZIONE ANTIMAFIA

D.Lgs 159/2011 smi

Come indicato dalla Prefettura di Torino devono essere presentate, con firma in originale:

-   Dichiarazione sostitutiva redatta dal Rappresentante Legale (con le complete generalità anche dei sindaci e del direttore tecnico, ove previsto e comunque di tutti i soggetti da sottoporre a verifica ai sensi dell'art. 85 del D. Lgs. 159/2011);

-   Dichiarazione sostitutiva redatta dai soggetti sottoposti ai controlli antimafia (di cui agli Artt. 85. e 91. comma 5 D. Lgs. 159/2011) riguardante i propri familiari conviventi

corredate con fotocopia/e carta/e d'identità

Cottimo

Soggetto
interessato

Documento

Specifiche nel documento

Appaltatore

Lettera di richiesta

Deve espressamente contenere:

a. Ubicazione e natura del cantiere, con relativo Codice Identificativo Gara (C.I.G.) e Codice Unico di Progetto (CUP)

b. Dati identificativi dell'impresa affidataria del cottimo

c. Puntuale descrizione dei lavori affidati in cottimo, con la menzione dell’attrezzatura/materiali fornita/i direttamente dall’appaltatore

d. Valore dei lavori affidati in cottimo determinato con riferimento al prezzo del contratto di appalto dell'impresa Aggiudicatrice, e con l’indicazione degli importi per oneri di sicurezza non soggetti a ribasso (ricompresi nel predetto importo), esplicitando la quota di lavori e materiali e apprestamenti in capo all’impresa Aggiudicatrice e la quota in capo all’affidatario del cottimo;

    Importo presunto del cottimo affidato (al netto dell’ulteriore ribasso - NB max 20% come stabilito dalla norma), e con l’indicazione degli importi per oneri di sicurezza non soggetti a ribasso (ricompresi nel predetto importo)

e. Che i prezzi unitari per i lavori e le opere affidate in cottimo sono gli stessi prezzi unitari risultanti dall'aggiudicazione, con un ribasso non superiore al 20% (venti per cento); e che gli oneri di sicurezza sono corrisposti senza alcun ribasso

f.   Data di inizio e fine presunta dei lavori

g. Dichiarazione circa la sussistenza o meno di eventuali forme di controllo o di collegamento (Codice Civile - art. 2359)

 

N.B. riferito al punto c. = i lavori devono anche essere indicati in coerenza alle categorie e descrizioni stabilite nel Capitolato speciale d’appalto

N.B. riferito al punto d. = qualora i lavori affidati in cottimo siano riferiti a più categorie stabilite nel Capitolato speciale d’appalto, dovranno essere puntualmente indicati i valori economici per ognuna delle categorie medesime, e il derivante importo complessivo
 29/10/2014:Interpretazione calcolo soglia lavori subappaItabili e realizzabili mediante cottimo

Documenti obbligatori a corredo a fondo pagina

Appaltatore / Affidatario Cottimo

Contratto

Deve essere presentato firmato in originale

Deve riportare esplicitamente che è "condizionato" alla futura autorizzazione (per non incorrere nel reato di cui alla Legge 646/1982 smi - art. 21)

Deve riportare espressamente i medesimi dati specificati per la lettera di richiesta (esplicitando la quota di lavori e materiali e apprestamenti in capo all’impresa Aggiudicatrice e la quota in capo all’affidatario del cottimo)

Deve riportare esplicitamente l’articolo attinente la tracciabilità dei flussi finanziari e conto dedicato
utilizzando UNICAMENTE lo schema fornito

 

Caso particolare per cottimi rientranti nei disposti del D.Lgs 163/2006 smi – art. 37 comma 11 ovvero D.Lgs 50/2016 smi - art. 105 = deve essere esplicitamente stabilito che ATC pagherà direttamente l’Affidatario del cottimo

Affidatario Cottimo

Dichiarazione sostitutiva di certificazione dei Requisiti di ordine generale

Deve essere presentato in unica copia firmata in originale dal legale rappresentante Affidatario del cottimo, corredata con fotocopia carta d'identità

utilizzando UNICAMENTE lo schema fornito.

Affidatario Cottimo

Dichiarazione sostitutiva di certificazione delle condanne

Deve essere presentato in unica copia firmata in originale da

-        titolare e direttori tecnici per le imprese individuali

-        tutti i soci e i direttori tecnici per le società in nome collettivo

-        tutti i soci accomandatari e i direttori tecnici per le società in accomandita semplice

-        tutti gli amministratori muniti di poteri di rappresentanza, il socio unico persona fisica, il socio di maggioranza in caso di società con meno di quattro soci e i direttori tecnici, per gli altri tipi di società o consorzio

corredata con fotocopia/e carta/e d'identità

utilizzando UNICAMENTE lo schema fornito.

SOLO SE IL VALORE DEL COTTIMO E’ SUPERIORE A 150MILA EURO - PRESENTARE ANCHE

Affidatario Cottimo

Dichiarazioni sostitutive per la richiesta di INFORMAZIONE ANTIMAFIA

D.Lgs 159/2011 smi

Come indicato dalla Prefettura di Torino devono essere presentate, con firma in originale:

-   Dichiarazione sostitutiva redatta dal Rappresentante Legale (con le complete generalità anche dei sindaci e del direttore tecnico, ove previsto e comunque di tutti i soggetti da sottoporre a verifica ai sensi dell'art. 85 del D. Lgs. 159/2011);

-   Dichiarazione sostitutiva redatta dai soggetti sottoposti ai controlli antimafia (di cui agli Artt. 85. e 91. comma 5 D. Lgs. 159/2011) riguardante i propri familiari conviventi

corredate con fotocopia/e carta/e d'identità

Comunicazione sub-contratto

Soggetto
interessato

Documento

Specifiche nel documento

Appaltatore

Lettera di comunicazione

Deve espressamente contenere:

a. Ubicazione e natura del cantiere, con relativo Codice Identificativo Gara (C.I.G.) e Codice Unico di Progetto (CUP)

b. Dati identificativi dell'impresa affidataria del sub-contratto

c. Puntuale descrizione dei lavori affidati in sub-contratto

d. Valore dei lavori affidati in sub-affidamento determinato con riferimento al prezzo del contratto di appalto dell'impresa Aggiudicatrice, e con l’indicazione degli importi per oneri di sicurezza non soggetti a ribasso (ricompresi nel predetto importo);

    Importo presunto del sub-contratto affidato (al netto dell’ulteriore ribasso - NB max 20% come stabilito dalla norma), e con l’indicazione degli importi per oneri di sicurezza non soggetti a ribasso (ricompresi nel predetto importo)

e. Data di inizio e fine presunta del sub-contratto

 

N.B. riferito al punto c. = i lavori devono anche essere indicati in coerenza alle categorie e descrizioni stabilite nel Capitolato speciale d’appalto

N.B. riferito al punto d. = i lavori devono essere inferiori al 2% dell'importo delle prestazioni affidate ovvero a € 100.000,00,

oppure superiori al 2% dell'importo delle prestazioni affidate ovvero a € 100.000,00 e l'incidenza del costo della manodopera e del personale è inferiore al 50 per cento dell'importo del contratto da affidare [NB indicare univocamente la tipologia del sub-affidamento]

Documenti obbligatori a corredo

Appaltatore / Sub-contraente

Sub-contratto

Deve essere presentato firmato in originale

Deve riportare espressamente i medesimi dati specificati per la lettera di comunicazione (è opzionale l’indicazione del valore dei lavori affidati in sub-affidamento determinato con riferimento al prezzo del contratto di appalto dell'impresa Aggiudicatrice)

 

Deve riportare esplicitamente l’articolo attinente la tracciabilità dei flussi finanziari e conto dedicato

utilizzando UNICAMENTE lo schema fornito.

Comunicazione distacchi - (D.Lgs 276/2003 e s.m.i.)

Soggetto
interessato

Documento

Specifiche nel documento

Appaltatore (Distaccatario)

Comunicazione di distacco

Deve espressamente contenere:

a. Ubicazione e natura del cantiere, con relativo Codice Identificativo Gara (C.I.G.) e Codice Unico di Progetto (CUP)

b. Data di inizio e fine presunta del distacco

Documenti obbligatori a corredo

Distaccatario / Distaccante

Atto di accordo tra le parti di distacco del personale

Deve essere presentato firmato in originale

Deve espressamente contenere:

-   Ubicazione e natura del cantiere, con relativo Codice Identificativo Gara (C.I.G.) e Codice Unico di Progetto (CUP)

-   l’interesse al distacco (se il distacco comporta un trasferimento ad una unità produttiva distante più di 50 km da quella in cui il lavoratore è adibito, devono essere comprovate le ragioni tecniche, organizzative, produttive o sostitutive)

-   mansioni svolte dal personale distaccato

-   le qualifiche e le maestranze distaccate,

-   il periodo del distacco

 

Deve riportare esplicitamente l’articolo attinente la “tracciabilità dei flussi finanziari e conto dedicato utilizzando UNICAMENTE lo schema fornito.

N.B. l’interesse al distacco è della Ditta Distaccante, non dell’Appaltatore (Distaccatario)

Distaccante

Dichiarazione del dipendente accordo di distacco

Deve essere presentato in unica copia firmata in originale dal dipendente qualora vi sia un mutamento delle mansioni

Distaccante

Comunicazione del distacco ai superiori Enti di controllo

Deve essere presentato in unica copia il MODELLO UNIFICATO LAV -COMUNICAZIONI OBBLIGATORIE: TRASFORMAZIONE

 




Documenti obbligatori a corredo

N.B. In caso di affidamento di cottimo sostituire opportunamente la dicitura Subappalto/Subappaltatore con la dicitura Cottimo/Affidatario del Cottimo



MODELLI RELATIVI AL D.LGS 163/2006 smi

Per la richiesta e per contratto di Subappalto/Cottimo utilizzare gli schemi forniti relativi al D.LGS 50/2016 sostituendo opportunamente i riferimenti normativi

MODELLI RELATIVI AL D.LGS 50/2016 smi




Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto